Spazio, rientrata in orbita e caduta nel Pacifico la stazione spaziale cinese Tiagong 1

(Teleborsa) – Si è conclusa dopo un’avventura durata 6 anni e mezzo la missione della Stazione Spaziale cinese Tiangong 1. 

Lo ha annunciato il Joint Force Space Component Command (Jfscc), secondo cui la stazione spaziale è rientrata in orbita alle ore 2:16 italiane e si è poi disintegrata a contatto con l’atmosfera terrestre inabbissandosi 
nell’Oceano Pacifico.

La stazione Tiangong 1 è rimasta in orbita 2.375 giorni e 21 ore

Il rientro della Stazione Spaziale cinese è stato rilevato dalla rete di sorveglianza che fa capo al comando strategico USA, con la collaborazione delle unità di sorveglianza di vari paesi, fra cui Canada, Australia, Regno Unito, Italia, Francia, Germania, Giappone e Corea del Sud.

Spazio, rientrata in orbita e caduta nel Pacifico la stazione spaziale...