Spazio, Cina: attraccati i primi tre astronauti sulla Stazione Spaziale cinese

(Teleborsa) – I primi tre astronauti cinesi sono attraccati sul modulo Tianhe (tradotto, Armonia Celeste), cioè la nuova Stazione Spaziale della Cina. L’equipaggio a bordo della navicella Shenzhou-12 è decollato alle 9:22 locali (le 3:22 in italia), dal centro di lancio di Jiuquan nel deserto del Gobi, sorretto dal razzo Long March-2F. La navicella spaziale ha completato le operazioni di attracco “in modalità rapida e automatizzata”, ha riferito l’agenzia spaziale cinese, precisando che il raggiungimento del modulo primario Tianhe è avvenuto a circa 6,5 ore dal lancio.

Si tratta della missione con equipaggio più lunga programmata da Pechino: durerà 3 mesi. La Cina ha già effettuato con successo altre missioni con equipaggio nel 2016, ma l’attuale spedizione è la prima finalizzata a raggiungere la nuova Stazione Spaziale cinese ancora in fase di sviluppo. Una grande festa ha accompagnato il lancio dei tre astronauti che con indosso le tute spaziali si sono presentati davanti alla folla di sostenitori, tra cui i familiari e personale addetto. Gli astronauti Nie Haisheng, Liu Boming e Tang Hongbo – dopo un addestramento durato più di 6.000 ore – testeranno tutti i sistemi di bordo e completeranno alcuni lavori all’esterno della stazione per i quali sono già previste due uscite.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spazio, Cina: attraccati i primi tre astronauti sulla Stazione Spazial...