SPAXS annuncia la nascita di illimity

(Teleborsa) – Nasce una nuova banca: illimity, con l’obiettivo di raggiungere 7 miliardi di euro di attivi al 2023, 300 milioni di euro di utili netti con buona redditività già nel 2020 (attesi 40-50 milioni di Euro di profitto), un Cost/Income ratio inferiore al 30% e un ROE pari a circa il 25%, con un Common Equity Tier 1 Ratio stabilmente superiore al 15% in arco piano.

L’Assemblea degli Azionisti di SPAXS S.p.A. ha approvato le delibere relative all’operazione di Business Combination tra SPAXS S.p.A. e Banca Interprovinciale S.p.A., che daranno vita ad una banca specializzata con una chiara focalizzazione su specifici segmenti molto ampi, dinamici e poco serviti del mercato italiano.

Offrirà credito alle PMI ad alto potenziale, ma con una struttura finanziaria non ottimale e/o con rating basso o senza rating, incluso il segmento delle PMI non-performing (Unlikely-To-Pay); punterà a diventare un operatore leader nel settore dei corporate NPL, unsecured e secured; offrirà inoltre servizi di banca diretta a famiglie e imprese.

“L’abbiamo chiamata illimity perché partiamo senza legacy e con un chiaro impegno: cercare sempre soluzioni ai problemi dei nostri clienti anche superando quei vincoli e quelle abitudini che talvolta limitano l’accesso al credito ad imprese che pure hanno potenziale di crescita o di risanamento. Per far questo metteremo a disposizione esperienza, competenze e tecnologie”, ha commentato Corrado Passera, Presidente Esecutivo di SPAXS.

SPAXS annuncia la nascita di illimity