Spagna, vendite al dettaglio calate del 7,1% nel 2020

(Teleborsa) – Rimane negativo il bilancio del commercio in Spagna a dicembre. Secondo l’ultima rilevazione dell’Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (INE), le vendite al dettaglio hanno registrato un decremento dell’1,5% su base annua dopo il -3,9% riportato a novembre.

Anche la serie grezza (non destagionalizzata) registra un calo, pari a -0,6% sull’anno precedente.

Su base mensile il dato ha registrato una variazione positiva dell’1%.

Considerando tutto il 2020, le vendite al dettaglio sono diminuite del 7,1% nella serie corrette per il calendario e del 6,8% nella serie grezza.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spagna, vendite al dettaglio calate del 7,1% nel 2020