Spagna, l’energia frena l’inflazione in aprile

(Teleborsa) – L’inflazione frena in Spagna come previsto. L’indice dei prezzi al consumo, nel mese di aprile, è risultato in calo dell’1,1%, base tendenziale, confermando così la stima preliminare e le attese del mercato. I prezzi al consumo spagnoli, risentono soprattutto del crollo del prezzo del greggio, così come sta accadendo anche per nelle altre economie della zona euro.

Il dato, comunicato dall’Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (INE), evidenzia rispetto al mese precedente un aumento dello 0,7% come a marzo.

L’inflazione armonizzata registra un calo dell’1,2% su base annuale mentre a livello mensile segna un +0,5%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spagna, l’energia frena l’inflazione in aprile