Spagna, la disoccupazione continua a salire

(Teleborsa) – In lieve crescita la disoccupazione in Spagna, che resta fra le più alte in Europa. Alla fine del 1° trimestre 2016, il tasso di disoccupazione è salito, portandosi al 21% rispetto al 20,9% del trimestre precedente. Il dato risulta peggiore delle attese degli analisti che avevano stimato una discesa al 20,75%.

Secondo l’Ufficio di Statistica iberico (INE), il numero dei senza lavoro è salito di 11.900 unità, portando il totale dei disoccupati a 4,791 milioni. Peraltro, il numero totale dei senza lavoro ha registrato una discesa annuale di 653.200 unità.

Da rilevare inoltre che il numero di occupati si riduce di 64.600 unità rispetto ai tre mesi precedenti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spagna, la disoccupazione continua a salire