Spagna, inflazione scivola a marzo

(Teleborsa) – Frena l’inflazione in Spagna, mostrandosi anche inferiore alla stima preliminare. Secondo l’ufficio statistico spagnolo INE, nel mese di marzo l’indice dei prezzi al consumo è diminuito dello 0,4% su base mensile, dopo il -1% di febbraio. Il dato è inferiore alla stima flash ed alle attese del mercato che indicavano un -0,3%.

Su base annua non si rilevano variazioni, dopo il +0,7% di febbraio, mentre la stima preliminare ed il consensus indicavano un +0,1%.

L’inflazione armonizzata registra una variazione annuale nulla, rispetto allo 0,9% precedente ed al +0,2% del consensus, ed un +0,6% su mese dopo il -0,1% del mese precedente. Il consensus indicava un +0,7%.

(Foto: jorono / Pixabay)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spagna, inflazione scivola a marzo