Spagna, inflazione marzo +1% mese +1,3% anno

(Teleborsa) – Accelera l’inflazione in Spagna a marzo. Secondo l’Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (INE), che ha pubblicato oggi una stima flash, l’inflazione su base annuale è stimata a +1,3%, in netto miglioramento rispetto alla variazione nulla del mese precedente.

Su questa variazioni incidono gli aumenti dei prezzi dell’elettricità e dei combustibili, rispetto alle diminuzioni registrate nel marzo dello scorso anno, il primo mese in cui la pandemia ha colpito l’economia del Paese.

L’indice dei prezzi al consumo su base mensile registra un incremento dell’1% dopo il -0,6% di febbraio e rispetto al +0,6% atteso.

L’inflazione armonizzata, che tiene conto di un paniere diverso ed identico per tutta l’UE, dovrebbe registrare un aumento tendenziale dell’1,2%, rispetto al -0,1% precedente e al +0,9% atteso. Su base mensile è attesa in aumento dell’1,9% (-0,6% a febbraio).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spagna, inflazione marzo +1% mese +1,3% anno