Spagna, disoccupazione cala di 76.100 unità a settembre

(Teleborsa) – Scende la disoccupazione in Spagna nel mese di settembre rispetto al mese precedente. Secondo quanto rilevato dal Ministero del Lavoro iberico, si è registrato un calo mensile dei disoccupati di 76.100 unità (-2,28%) dopo aver riportato ad agosto una variazione di -82.600 unità.

Il confronto con lo stesso mese dell’anno precedente evidenzia ancora un calo dei disoccupati di 518.683 unità (-13,73%). Il numero totale dei disoccupati si è attestato a 3.257.802 persone.

La disoccupazione diminuisce in tutti i settori rispetto al mese di agosto. Nei servizi è diminuita di 39.312 (-1,68%) persone, nell’agricoltura di 13.067 (-8,08%) persone, nelle costruzioni di 12.309 (-4,53%) persone, nell’industria di 6.668 (-2,45%). L’industria, l’agricoltura e l’edilizia hanno già raggiunto un livello più basso di disoccupazione rispetto all’inizio della pandemia, sottolinea il Ministero del Lavoro spagnolo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spagna, disoccupazione cala di 76.100 unità a settembre