Spagna, aumentano gli acquisti a fronte del calo dei prezzi

Spagnoli in vena di shopping a settembre mentre i prezzi continuano a scendere.

Le vendite al dettaglio hanno segnato una forte accelerazione rispetto al mese di agosto: secondo l’Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (INE) sono aumentate dello 0,6% rispetto al mese precedente, quando avevano mostrato un aumento dello 0,1%. 

Il dato tendenziale corretto degli effetti di calendario ha mostrato invece un incremento del 4,3% dal +3% di agosto e del consensus.

Ancora in flessione invece i prezzi al consumo su base annua, per il terzo mese consecutivo. Ad ottobre l’indice dovrebbe registrare una variazione pari ad un -0,7% su base tendenziale, rispetto al -0,9% registrato a settembre, secondo l’Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (INE), che ha pubblicato oggi una stima flash. Le attese del mercato erano per un -0,6%. 

La variazione su base congiunturale dovrebbe invece mostrare un rialzo dello 0,7%, in linea con le previsioni degli analisti.

I prezzi al consumo armonizzati sono visti in calo dello 0,9% dopo il -1,1% di settembre.

Spagna, aumentano gli acquisti a fronte del calo dei prezzi