Spagna, ancora in crescita i prezzi al consumo a settembre

(Teleborsa) – Confermata in crescita l’inflazione in Spagna, oltre il target fissato dalla BCE (2%).

Secondo l’ufficio statistico spagnolo INE, nel mese di settembre, l’indice dei prezzi al consumo è aumentato dello 0,2% su base mensile, dato in linea con la stima preliminare e le aspettative degli analisti. Il risultato segue la crescita dello 0,1% registrata ad agosto, che seguiva a sua volta il forte decremento di luglio, quando si era assistito ad un calo dello 0,7%.

Su base annuale, invece, la crescita si è attestata al 2,3% superiore alla prima lettura ed a quanto atteso dal consensus (+2,2%). Il dato risulta superiore anche al +2,2% segnato nel mese precedente.

L’inflazione armonizzata registra una crescita annuale del 2,3% (meglio della prima lettura, +2,2%) ed a livello mensile un +0,6%, confermando la stima preliminare.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Spagna, ancora in crescita i prezzi al consumo a settembre