S&P riconsegna la Tripla A all’Olanda

(Teleborsa) – Dopo due anni di limbo l’Olanda torna nell’Olimpo dei “virtuosi”.

Oggi Standard & Poor’s ha alzato il rating del Paese a “AAA” da “AA+” con outlook stabile, grazie alla ripresa economica e al fatto che le prospettive di crescita sono più solide del previsto, come spiegato dall’agenzia statunitense.

S&P aveva tolto la Tripla A al merito di credito olandese nel 2013 a causa dell’indebolimento dell’outlook. Era stata più severa rispetto alle altre due maggiori agenzie di rating, ossia Moody’s e Fitch, che invece avevano mantenuto il massimo score per il Paese.

Ora l’Olanda torna, assieme a Germania e Lussemburgo, nel ristretto club dei Paesi dell’Eurozona ad avere il rating “AAA” dalle tre principali agenzie.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

S&P riconsegna la Tripla A all’Olanda