Sourcesense vola al debutto su AIM. Da domani vietati ordini al meglio

(Teleborsa) – Sourcesense ha registrato una performance stellare oggi, al suo ingresso sul mercato AIM Italia, attestandosi come sesta matricola ad entrare sul listino dedicato alle PMI e settima se si considera l’intera piattaforma gestita da Borsa Italiana.

Le azioni della società attiva nel settore IT specializzata in soluzioni Cloud, hanno chiuso gli scambi odierni in rialzo del 50% a 1,95 euro dagli 1,3 euro del collocamento. Il titolo non ha fatto prezzo sino alla fine degli scambi ed è andato direttamente in asta di chiusura.

Borsa Italiana ha quindi annunciato che, da domani 13 agosto 2020 e fino a successiva comunicazione, sulle azioni ordinarie Sourcesense non sarà consentita l’immissione di ordini senza limite di prezzo (al meglio).

(Foto: Bethany Drouin)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sourcesense vola al debutto su AIM. Da domani vietati ordini al meglio