Sourcesense, firmati accordi con Cerved per 650 mila euro

(Teleborsa) – Sourcesense, società attiva nel settore IT e quotata su AIM Italia, ha firmato due accordi quadro con Cerved Group, che opera nell’analisi del rischio di credito e nel credit management, per la fornitura di servizi in ambito Risk Management e Information Technology. Gli accordi prevendono la fornitura di servizi per 12 mesi e con un importo complessivo fino a un massimo di 650 mila euro.

In particolare, Sourcesense affiancherà Cerved nell’evoluzione delle piattaforme di credit information che la società utilizza per erogare i propri servizi alla clientela, sia corporate che istituzioni finanziarie, nella realizzazione di servizi personalizzati di integrazione dati in modalità B2B per i propri clienti top. Allo stesso tempo, Sourcesense fruirà dei servizi di supporto al business e al marketing forniti da Cerved Group per svolgere attività di analisi di mercato IT in Italia e in alcuni paesi europei.

“Questi accordi quadro ci permettono di consolidare e accrescere in maniera forte la nostra relazione con Cerved Group, una realtà indubbiamente strategica per l’economia del nostro Paese”, ha affermato Marco Bruni, presidente e amministratore delegato di Sourcesense. “Ci tengo a sottolineare che la collaborazione con Cerved sarà bilaterale in quanto con i loro servizi sono convinto che riusciremo ad ampliare la nostra penetrazione sul mercato nazionale, oltre a cercare possibili target di operazioni di M&A, che realizzeremo tramite l’impiego delle risorse finanziarie ottenute dall’IPO“, ha aggiunto.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sourcesense, firmati accordi con Cerved per 650 mila euro