Sourcesense festeggia contratto CRUI

(Teleborsa) – Protagonista Sourcesense, che mostra un’ottima performance, con un rialzo dell’8,35%.

A fare da assist al titolo contribuisce la notizia dell’aggiudicazione della gara pubblica indetta da CRUI (Conferenza dei Rettori delle Università Italiane) per la fornitura triennale di servizi e soluzioni basate su software MongoDB. Il contratto ha una durata di 36 mesi e un valore complessivo di 3 milioni di euro.

L’analisi del titolo eseguita su base settimanale mette in evidenza la trendline rialzista di Sourcesense più pronunciata rispetto all’andamento del FTSE Aim Italia. Ciò esprime la maggiore appetibilità verso il titolo da parte del mercato.

Il grafico attuale di Sourcesense evidenzia una fase di ripiegamento della curva al test del pavimento individuato in area 2,485 Euro. In caso contrario, elementi positivi potrebbero spingere il titolo verosimilmente fino al tetto rappresentato dal top 2,735. Le impicazioni tecniche propendono per una prosecuzione della linea di tendenza ribassista per un nuovo test dei minimi in area 2,375.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sourcesense festeggia contratto CRUI