Sostenibilità, Generali confermata negli indici Dow Jones

(Teleborsa) – Generali conferma la propria presenza nel Dow Jones Sustainability World Index e nel Dow Jones Sustainability Europe Index, “come riconoscimento dell’eccellenza del percorso intrapreso nell’integrazione della sostenibilita` nel core business”. È quanto annuncia il Gruppo in una nota sottolineando come “ascolto degli stakeholder, solida governance e reporting integrato” abbiano nel tempo prodotto innovazione sostenibile. Il DJSI, lanciato nel 1999 come indice globale dedicato alla sostenibilita`, classifica le societa` leader sulla base delle analisi di RobecoSAM in funzione di criteri ambientali, sociali e di governance (ESG) e della metodologia di S&P Dow Jones Indices.

Generali, primo assicuratore europeo ad avere emesso un green bond e tra i primi a definire una strategia sul clima a supporto di una transizione giusta che combina azione climatica e protezione dei lavoratori nei settori piu` interessati dalla decarbonizzazione, – sottolinea la nota –, da tempo “adotta criteri di investimento responsabile, selezionando gli emittenti per i propri investimenti diretti anche sulla base di criteri ambientali, sociali e relativi alla governance (ESG) e attraverso i propri prodotti sociali e ambientali contribuisce a orientare le scelte dei clienti verso comportamenti sostenibili”.

“La sostenibilita` – ha commentato Philippe Donnet, Group ceo di Generali – e` per noi un elemento fondante della strategia Generali 2021 per favorire la creazione di valore nel lungo termine e l’innovazione. Il riconoscimento del Dow Jones Sustainability Index (DJSI) e` una ulteriore conferma dell’impegno nei confronti dei nostri stakeholder e delle comunita` in cui operiamo come Partner di Vita. Questo risultato rappresenta per noi un ulteriore stimolo allo sviluppo di una societa` sana, resiliente e sostenibile”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sostenibilità, Generali confermata negli indici Dow Jones