Sostenibilità, ENEL X supporta il Gruppo Feralpi per raggiungere obiettivi efficienza energetica

(Teleborsa) – Aumentare l’efficienza energetica dello stabilimento di Lonato del Garda (BS) e ridurre le emissioni di CO2 nell’atmosfera. Per raggiungere questi obiettivi di sostenibilità e di riduzione dell’impatto ambientale delle attività produttive il Gruppo Feralpi, uno dei principali produttori europei nel settore siderurgico, ha scelto Enel X.

Tra gli interventi effettuati dalla business line del Gruppo Enel che opera a supporto della transizione energetica, figurano l’installazione nella sala compressori del sito Feralpi di Lonato del Garda di due nuovi compressori di ultima generazione; la verifica dell’impianto di distribuzione; e la realizzazione di una nuova sala nell’area derivati completa di compressore, filtro ed essiccatore. Enel X – spiega la soietà in una nota – ha supportato il Gruppo Feralpi effettuando un’analisi completa delle esigenze dell’azienda siderurgica e ha sviluppato soluzioni su misura utilizzando le migliori tecnologie presenti sul mercato. L’azienda ha fatto sapere che continuerà inoltre a offrire il proprio supporto controllando da remoto le sale compressori, eseguendone la manutenzione e garantendone le performance.

“L’intervento realizzato per il Gruppo Feralpi è un chiaro esempio dell’impegno di Enel X nell’offrire ai partner tecnologie avanzate di efficienza energetica che permettano di raggiungere gli obiettivi di sostenibilità – ha dichiarato Augusto Raggi, responsabile Enel X Italia –. Vogliamo continuare a essere protagonisti nel processo di transizione energetica e siamo convinti di poterlo fare solo sviluppando soluzioni flessibili che abilitano nuovi utilizzi di energia e garantiscono una drastica riduzione dell’impatto ambientale, abbinate a servizi innovativi che consentono di accelerare il passaggio verso modelli di consumo elettrificati e digitalizzati”.

“Produciamo acciaio da forno elettrico – ha dichiarato Giovanni Pasini, consigliere delegato del Gruppo Feralpi – e per questo l’energia rappresenta non solo una materia prima strategica, ma anche una leva su cui investire per rendere i nostri impianti sempre più efficienti e, quindi, capaci di coniugare competitività e sostenibilità. Per farlo serve un approccio trasversale, comprensivo di azioni incisive anche sul fronte dei servizi di stabilimento. Pur se non così evidenti, agire sul loro efficientamento contribuisce a ridurre le emissioni complessive di CO2 per una siderurgia a sempre minore impatto verso la quale il nostro Gruppo è proteso. La partnership con Enel X va proprio in questa direzione”.

Concluso lo scorso febbraio, il progetto di Enel X permetterà al Gruppo Feralpi di aumentare l’efficienza energetica dell’impianto di quasi il 20%, passando da una media di 11mila MWh consumati all’anno a poco più di 9mila, grazie all’utilizzo alternato dei compressori. A livello di impatto ambientale questo valore si traduce in un risparmio potenziale di oltre 900 tonnellate di emissioni di CO2 l’anno. Per l’intervento – sottolinea Enel X – sono state utilizzate tecnologie innovative che permettono di gestire in automatico tutta la generazione di aria compressa, con un’ottimizzazione continua delle performance.

“Le soluzioni all’avanguardia di Enel X nel settore B2B – assicura la società – garantiranno al Gruppo Feralpi una crescita in termini di sostenibilità, certificata dalla Dichiarazione Ambientale EMAS, il documento redatto ogni tre anni dall’azienda con i risultati e i miglioramenti raggiunti in questo ambito. Un ulteriore passo nel percorso verso l’ottenimento della Certificazione ISO 50001″.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sostenibilità, ENEL X supporta il Gruppo Feralpi per raggiungere obie...