Sorprende l’economia della zona euro: rivisto al rialzo il dato tendenziale

(Teleborsa) – L’economia della Zona euro cresce più delle attese su base annua, risultando invece in linea con le stime su base mensile.

Secondo l’Ufficio statistico europeo, EUROSTAT, la seconda stima del PIL del 4° trimestre indica un incremento dello 0,3% su trimestre, confermando così la stima flash rilasciata lo scorso febbraio. Rivisto al rialzo il dato su anno, all’1,6% dall’1,5% della stima flash.

Nel terzo trimestre dell’anno si era registrata una crescita dell’economia dello 0,3% su base trimestrale e dell’1,6%.

Nell’intera Unione Europea (UE) l’economia ha registrato un progresso dello 0,4% congiunturale, mentre rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente si è avuto uno scatto in avanti dell’1,8%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sorprende l’economia della zona euro: rivisto al rialzo il dato ...