Sorgente SGR deposita in Consob il prospetto OPA su Nova Re

(Teleborsa) – Sorgente Sgr ha presentato oggi alla Consob il documento di offerta relativo all’OPA obbligatoria totalitaria avente ad oggetto le azioni ordinarie di Nova Re, società immobiliare con azioni quotate a Piazza Affari.

Il documento – spiega una nota – sarà pubblicato nei termini e con le modalità previsti dalla normativa vigente e dai regolamenti, all’esito dell’istruttoria svolta da Consob.

A fine dicembre, Sorgente SGR ha lanciato un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria totalitaria sulle azioni ordinarie Nova Re non ancora possedute. Sorgente detiene direttamente l’80,29% del capitale della società, rilevato da Aedes a metà dicembre, pertanto l’offerta riguarderà le 2.660.849 azioni ordinarie, pari al 19,71% del capitale sociale dell’emittente, non ancora possedute.

Sorgente SGR deposita in Consob il prospetto OPA su Nova Re