Sony chiude un trimestre record e alza previsioni esercizio

(Teleborsa) – Risultati record per Sony, che annuncia la chiusura del miglior trimestre della sua storia ed un cambio al vertice all’insegna della continuità: il CEO Kazuo Hirai, lascerà l’incarico al suo braccio destro, l’ex CFO Kenichiro Yoshida, pur rimanendo in azienda con l’incarico di presidente del Board. 

Quanto ai risultati trimestrali, Sony chiude l’ultimo trimestre del 2017  con un utile operativo di 350,8 miliardi di yen, che risulta quattro volte superiore ai 92,4 miliardi dell’anno prima, ma anche molto al di sopra dei 240,8 miliardi previsti dagli analisti. 

La big giapponese dell’elettronica ha anche rivisto al rialzo le previsioni per l’esercizio, indicando per l’anno fiscale che terminerà a marzo un utile di 720 miliardi contro i 630 miliardi indicati in precedenza. Questo risultato classificherebbe l’esercizio come il migliore della sua storia e risulterebbe al di sopra del consensus di 681 miliardi. La stima di utile netto è stata rivista a  480 miliardi dai 380 miliardi precedenti e rappresenta anche in questo caso un record.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sony chiude un trimestre record e alza previsioni esercizio