SOL, nel 2019 redditività in crescita e dividendo invariato

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione della SOL ha approvato il bilancio consolidato 2019, che chiude con un fatturato consolidato di 904,3 milioni (+8,5%) ed un EBITDA di 211,3 milioni (+13%). L’utile netto scende a 49,3 milioni dai 51,9 milioni del 2018.

Il CdA proporrà all’Assemblea degli Azionisti – prevista in prima convocazione per il prossimo 15 maggio 2020 a Monza – la distribuzione di un dividendo di 0,175 euro (invariato rispetto al 2018) per azione ordinaria, che sarà messo in pagamento dal 20 maggio 2020, previo stacco della cedola il giorno 18 maggio 2020 e “record date” il 19 maggio 2020.

Circa la redditività, va segnalato che il Gruppo SOL produce e distribuisce il farmaco Ossigeno e deve soddisfare sempre e comunque richieste di somministrazione di servizi essenziali, salvavita e non interrompibili, quali quelli agli ospedali o ai pazienti a domicilio. A causa della pandemia COVID-19, il Gruppo SOL è sottoposto ad uno sforzo notevolissimo in termini organizzativi e logistici. Questa situazione, gestita in un contesto emergenziale, potrebbe incidere sulla dinamica dei costi e quindi sulla redditività del Gruppo, ma non è possibile al momento fare stime quantitative credibili circa l’impatto del COVID19 sul Gruppo, in quanto non è prevedibile quanto durerà l’emergenza e quale sarà la sua diffusione nei vari paesi europei e del mondo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

SOL, nel 2019 redditività in crescita e dividendo invariato