Sogefi venderà attività Filtri in Brasile a SA Eagle Holdings

(Teleborsa) – Sogefi ha firmato un accordo vincolante per vendere a SA Eagle Holdings l’attività Filtri in Brasile e l’operazione dovrebbe essere perfezionata entro fine anno.

L’attività Filtri in Brasile ha un fatturato atteso di circa 27 milioni di euro, con un EBITDA negativo nel 2020. L’enterprise value per la transazione è valutato intorno a 2,3 milioni di euro. La Business Unit Filtri in Brasile conta due impianti produttivi e produce una vasta gamma di filtri per il settore automobilistico.

La vendita dell’attività brasiliana fa parte di una più ampia strategia volta a concentrare l’attività in Europa, mercato predominante per Sogefi, e negli Stati Uniti e in Cina, mercati in crescita.

Sogefi rimarrà presente in Brasile con l’attività Sospensioni. Per SA Eagle Holdings, società specializzata in acquisizione di attività industriali, l’operazione offre l’opportunità di entrare nel mercato sudamericano.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sogefi venderà attività Filtri in Brasile a SA Eagle Holdings