Snam, via libera da soci a bilancio, dividendo e buy back fino a 500 milioni

(Teleborsa) – L’assemblea degli azionisti di Snam ha approvato oggi il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2020 e la distribuzione di un dividendo di 0,1497 euro per azione a saldo dell’acconto precedentemente deliberato dal consiglio di amministrazione, per un importo complessivo riferito all’esercizio 2020 di 0,2495 euro per azione.

Via libera all’autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie con un esborso massimo di 500 milioni di euro, alla politica in materia di remunerazione di cui alla Sezione I della Relazione sulla Remunerazione ( ha inoltre espresso voto favorevole sulla Sezione II della medesima Relazione sulla Remunerazione relativa ai compensi corrisposti) e alla modifica del Piano di incentivazione azionaria di lungo termine 2020-2022 per adeguarlo a più ambiziosi target di riduzione delle emissioni.

Il piano di buy back è stato motivato sulla base delle esigenze di promuovere la liquidità e gestire la volatilità del corso borsistico, di utilizzo in possibili progetti industriali e finanziari coerenti con le linee strategiche della società e per eseguire piani di stock option della società ed eventuali futuri piani di incentivazione azionaria.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Snam, via libera da soci a bilancio, dividendo e buy back fino a 500 m...