Snam, utili e margini in aumento. Pronta a investire 5 miliardi in 5 anni

(Teleborsa) – Buon inizio d’anno per Snam che archivia i primi tre mesi del 2017 con utile e margini in crescita, confermando gli obiettivi per l’intero esercizio.

L’utile operativo si è attestato a 353 milioni di euro in aumento del 6,6% rispetto allo stesso periodo del 2016 mentre l’utile netto è pari a 254 milioni (+19,8%).

Bene anche i ricavi cresciuti a 628 milioni (+2,1%) e l’Ebitda a 514 milioni (+6,6%). A fine marzo l’indebitamento finanziario netto era pari a 10,694 miliardi, con un calo del 21% rispetto ad un anno prima.

Il gas immesso nella rete è stato pari a 18,98 miliardi di metri cubi, in crescita del 15,1%.

Snam, “conferma anche per il 2017 l’attenzione all’efficienza operativa e l’obiettivo di proseguire il percorso di ottimizzazione della struttura finanziaria di gruppo”.

“Nel primo trimestre abbiamo conseguito risultati positivi, che riflettono gli investimenti compiuti al servizio del sistema, nonché il maggiore impegno sull’efficienza economica e finanziaria, e ci consentono di confermare gli obiettivi 2017”, ha commentato Marco Alverà, CEO di Snam. “Proseguiamo nell’attuazione del piano strategico, che prevede 5 miliardi di euro di investimenti nel quinquennio per aumentare la liquidità e la competitività del mercato del gas italiano e dare un contributo decisivo all’economia a basse emissioni”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Snam, utili e margini in aumento. Pronta a investire 5 miliardi in 5&n...