Snam entra nell’indice Bloomberg sulla parità di genere

(Teleborsa) – Snam sempre più attenta alla valorizzazione della leadership femminile, all’impegno nella riduzione del gender pay gap e alla cultura dell’inclusione. La società attiva nel trasporto, nello stoccaggio e rigassificazione del metano è tra le 325 aziende a livello globale incluse nel Gender-Equality Index (GEI) 2020 di Bloomberg, indice che traccia le performance finanziarie delle società più impegnate nella promozione della parità di genere nel mondo, attraverso lo sviluppo di apposite politiche e iniziative e la trasparenza nella divulgazione di informazioni.

“L’ingresso nel Gender-Equality Index di Bloomberg è un risultato importante, che rende merito all’impegno di Snam, del suo Consiglio di Amministrazione e di colleghe e colleghi nei confronti dell’equilibrio di genere, delle pari opportunità e di tutti i fattori ambientali, sociali e di governance come elementi essenziali per una creazione di valore sostenibile nel tempo – ha dichiarato l’Amministratore Delegato di Snam, Marco Alverà – .

Snam è stata la prima società quotata italiana a creare un comitato consiliare dedicato ai fattori ESG e tra le prime a introdurre in statuto l’equilibrio di genere negli organi sociali. Siamo fortemente impegnati a incrementare e valorizzare la presenza femminile e ogni forma di diversità in Snam a tutti i livelli, partendo dai processi di selezione. Il nostro impegno va anche oltre l’azienda, con varie iniziative di divulgazione per incoraggiare le giovani studentesse ad avvicinarsi alle discipline STEM”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Snam entra nell’indice Bloomberg sulla parità di genere