Snam e Terna, al via collaborazione per ricerca e innovazione e convergenze elettricità-gas

(Teleborsa) – Snam e Terna pronte a collaborare insieme. Le due utility hanno sottoscritto un memorandum of understanding per definire e realizzare iniziative comuni, in particolare su ricerca, sviluppo e innovazione e sulle possibili convergenze tra sistema elettrico e sistema gas.

L’intesa è stata siglata dagli amministratori delegati di Snam Marco Alverà e di Terna Luigi Ferraris, a valle del workshop organizzato dalle due società sugli scenari energetici.

Le aree di attività oggetto dell’accordo, da sviluppare nel rispetto del quadro normativo e regolatorio rilevante, riguardano in dettaglio, fra l’altro: lo sviluppo di scenari energetici condivisi nazionali ed europei per l’elaborazione dei rispettivi piani decennali di investimento; la valorizzazione delle convergenze tra sistema gas e sistema elettrico nell’ambito del progetto di Snam di conversione dei propri impianti di compressione e stoccaggio in “dual energy” gas-elettrico, con significativi benefici in termini di accresciuta flessibilità dei servizi resi nonché di riduzione di impatto ambientale; le iniziative di ricerca e sviluppo con particolare riferimento all’utilizzo delle fonti rinnovabili programmabili per la generazione elettrica nonché alle nuove tecnologie di sector coupling, mirate a un sempre migliore utilizzo delle risorse; la sperimentazione e lo sviluppo di soluzioni tecnologiche innovative per l’analisi e il monitoraggio delle infrastrutture, l’analisi idrogeologica dei territori, il monitoraggio dei cantieri, l’ottimizzazione congiunta delle reti elettriche e gas.

Poco mossi i titoli a Piazza Affari.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Snam e Terna, al via collaborazione per ricerca e innovazione e conver...