Snam, confermata da CDP ai vertici nella lotta a cambiamento climatico

(Teleborsa) – Snam si conferma tra le aziende riconosciute a livello mondiale da CDP (ex Carbon Disclosure Project) per l’impegno nella lotta al cambiamento climatico. Nel 2019 la società è stata inserita nella “Climate Change A- List”, a testimonianza dell’efficacia degli sforzi in atto per ridurre le emissioni e i rischi climatici. Nel nuovo piano industriale al 2023, Snam si è impegnata a ridurre le proprie emissioni di metano del 40% al 2025 e le emissioni dirette e indirette di CO2 equivalente del 40% al 2030.

L’aggiornamento delle graduatorie, informa una nota, è stato comunicato oggi da CDP, una delle principali organizzazioni non profit per la valutazione della trasparenza nella diffusione di informazioni da parte delle aziende in tema climate change.

Il riconoscimento testimonia l’attenzione di Snam alla sostenibilità ambientale e più in generale ai fattori ambientali, sociali e di governance: oltre a CDP, infatti, la società è presente da anni in numerosi indici di sostenibilità, tra cui Dow Jones Sustainability World Index, FTSE4Good, Vigeo e Oekom.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Snam, confermata da CDP ai vertici nella lotta a cambiamento climatico