Snaitech, redditività in calo nel primo trimestre. Il debito continua a salire

(Teleborsa) – Il primo trimestre di Snaitech si chiude con un Ebitda pari a 28,3 milioni di euro in calo del 26,9% rispetto al primo trimestre 2016 a causa del payout delle scommesse sportive. Si riduce del 28,9% anche l’Ebit (risultato ante oneri finanziari) che si attesta a 14,2 milioni, mentre il risultato netto migliora passando da 1,6 milioni a 2,2 milioni di euro (+38,9%).

Quanto ai ricavi sono cresciuti del 3,3% a 227,4 milioni e si confrontano con i 220 milioni del pari periodo del 2016. 

Trend in salita dell’indebitamento. Al 31 dicembre 2015 il debito finanziario netto era pari a 467,6 milioni, al 31 dicembre 2016 a 480,9 milioni ed al 31 Marzo 2017 si attesta a 494,5 milioni di euro. 

Outlook. Gli obiettivi di Snaitech indicati nel Piano Industriale 2017-2019 sono di un break-even sull’utile netto già nell’esercizio 2017; crescita media della raccolta superiore al 4% nel triennio 2017-2019; rapporto di indebitamento (Posizione Finanziaria Netta/Ebitda) pari a 2 volte a fine Piano. 

Snaitech, redditività in calo nel primo trimestre. Il debito contin...