Sky, Fox prende tempo. La battaglia con Comcast continua

(Teleborsa) – Twenty-First Century Fox non demorde su Sky nonostante l’ultimo sgambetto diComcast. Il colosso statunitense dei media ha presentato i documenti formali della sua ultima offerta per la pay tv britannica. Grazie a questa mossa avrà più tempo per decidere se alzare la posta – inferiore a quella della rivale – o lasciare l’asset in mano al più grande operatore via cavo degli Stati Uniti.

Secondo le regole del Regno Unito Fox, che già detiene il 39% di Sky, avrà infatti la possibilità di presentare una nuova offerta entro il 22 settembre.

Dal momento che la 21st Century Fox ha deciso di vendere una parte del proprio business aWalt Disney, compresa la sua quota in Sky, se Fox dovesse alzare l’offerta e vincere, Disney emergerebbe come la proprietaria dell’intera pay-tv britannica.

Da rilevare che la conglomerata di Rupert Murdoch, ha già ricevuto il via libera dalle autorità antitrust del Regno Unito.

Sky, Fox prende tempo. La battaglia con Comcast continua