Sistema Alta Velocità, gestione tecnico operativa studiata da delegazione thailandese

(Teleborsa) – La Thailandia studia l’Alta Velocità italiana. Una delegazione thailandese, composta dai vertici della società CP (CPG Overseas Company Limited), uno dei conglomerati privati più grandi al mondo, ha visitato oggi la Sala Operativa Nazionale di Rete Ferroviaria Italiana (RFI) nella sede centrale di Villa Patrizi e quella di Roma Termini.

La visita si è focalizzata sullo studio delle avanzate tecnologie dell’Alta Velocità italiana e dei sistemi di controllo e gestione della circolazione ferroviaria. CP è interessata a partecipare alla gara per la costruzione di una linea ferroviaria ad alta velocità in Thailandia.

La delegazione ha inoltre incontrato esponenti di FS International e viaggiato su un Frecciarossa 1000 partito da Roma Termini e diretto a Firenze Santa Maria Novella.

Sistema Alta Velocità, gestione tecnico operativa studiata da delegaz...