Sisma 6.5, Enac: nessun danno ad aeroporti regioni colpite

(Teleborsa) – L’ENAC rende noto che all’esito di una prima ricognizione effettuata attraverso le proprie direzioni territoriali, non risultano danni alle infrastrutture aeroportuali delle regioni interessate dal sisma della mattina del 30 ottobre. L’operatività dei voli risulta al momento regolare. L’ENAC – conclude il comunicato – continua a monitorare la situazione nelle infrastrutture interessate.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sisma 6.5, Enac: nessun danno ad aeroporti regioni colpite