Singapore Airlines riceve l’ok alla jv con Lufthansa

(Teleborsa) – Ok della Competition Commission of Singapore (CCS) al progetto di joint venture (jv) della Singapore Airlines (SIA) con il Gruppo Lufthansa. 

La decisione della CCS rappresenta un passo avanti che consentirà alle due compagnie aeree di costruire un’alleanza strategica con un ampio network di destinazioni e una gestione più semplice dei viaggi per i passeggeri. Anche l’Australian Competition and Consumer Commission ha recentemente dato il via libera alla partnership.

Il CEO di Singapore Airlines, Goh Choon Phong ha commentato: “Accogliamo con soddisfazione l’approvazione della Competition Commission of Singapore e siamo impazienti di collaborare con il Gruppo Lufthansa per offrire maggiori benefici ai nostri clienti grazie all’armonizzazione dei rispettivi network. La joint venture con il Gruppo Lufthansa consentirà di creare una proposta ancore più attraente per i nostri viaggiatori, grazie a un numero impareggiabile di rotte tra Europa e Asia-Pacifico. Si tratta di un ulteriore esempio di come le partnership con altre compagnie aeree ci permettono di offrire un’ampia gamma di opzioni di viaggio ai passeggeri, che non potremmo garantire altrimenti”.

Il CEO del Gruppo Lufthansa, Carsten Spohr ha sottolineato: “Siamo lieti di aver ricevuto il parere positivo della Competition Commission of Singapore sulla joint venture tra Singapore Airlines e il Gruppo Lufthansa. Questo accordo permetterà alle due compagnie leader a livello globale di ottimizzare la propria offerta di servizi premium in un settore altamente competitivo a favore della nostra clientela di tutto il mondo. Il Gruppo Lufthansa e Singapore Airlines potranno offrire migliori collegamenti e servizi tra Europa e Sud-est asiatico di quelli già attualmente disponibili. La partnership con Singapore Airlines è un’eccellente novità e una colonna portante nel nostro network di joint venture globali”.

Singapore Airlines riceve l’ok alla jv con Lufthansa