Singapore Airlines: nuova cabina per i suoi Airbus A380

(Teleborsa) – Quattro anni di sviluppo e investimento di 850 milioni di dollari e così tutti gli Airbus 380-800 di Singapore Airlines, prima compagnia al mondo a utilizzare il gigante dei cieli, offrirà ai propri passeggeri rinnovate emozioni e comodità nel viaggio aereo. Ribadendo il proprio impegno verso questo tipo di aeromobile messo in linea nell’ottobre 2007 riscuotendo l’immediato gradimento dei passeggeri per quello che di fatto si rivelò subito come un nuovo modo di viaggiare, dieci anni dopo Singapore Airlines ha ritenuto opportuno riproporre una rinnovata esperienza di volo sugli A380.

Il primo volo di linea A380-800 fu tra Singapore e Sydney il 25 ottobre 2007, l’ SQ380. In collaborazione con eBay, la compagnia donò il ricavato dalla vendita dei biglietti in beneficenza. Furono raccolti 1.3 milioni di dollari. Un decennio dopo – ha detto infatti Marvin Tan, vicepresidente senior Singapore Airlines – continuiamo a ricevere feedback molto positivi riguardo l’esperienza di viaggio sull’aereo”, svelando nella capitale dello Stato le nuove soluzioni scelte, definite “Space made personal, experience the difference”, come dire lo spazio personale che fa la differenza.

Uno dei punti salienti del cosiddetto refitting è la Suite (First Class) riprogettata, dotata di un full-flat bed e di una poltrona in pelle, che consente ai clienti di sedersi comodamente in poltrona o di riposare a letto senza la necessità di convertire il letto da una posizione di seduta. Le prime due suite di ogni corridoio possono essere convertite in una cabina doppia.

In Business Class, i sedili misurano 25 pollici di larghezza e si trasformano in un full-flat bed, disposti in una configurazione 1-2-1 che offre accesso diretto al corridoio. Per le coppie che viaggiano insieme, i due sedili centrali possono anche essere combinati per formare una zona notte doppia. Le poltrone Premium Economy sono larghi 19,5 pollici, con prese individuali e più spazio di stivaggio per gli oggetti personali.

I sedili Economy Class offrono anch’essi più spazio, con larghezza di 18,5 pollici e un design migliorato che fornisce ulteriore supporto posteriore, oltre a un poggiatesta regolabile con ali pieghevoli. Sono inoltre incorporati sui sedili dei poggiapiedi ergonomici con posizioni regolabili. 

L’entrata in servizio avverrà il prossimo mese di dicembre con la consegna del primo di cinque A380 con i nuovi allestimenti. Il “nuovo” A380 Singapore Airlines sarà dotato di 471 posti in quattro classi, con sei Suite (First Class), 78 posti in Business Class, 44 posti in Premium Economy Class e 343 posti in Economy Class. Singapore Airlines dispone nella sua flotta di 24 Airbus A380-800, con ultima consegna prevista nel 2019.

 

Singapore Airlines: nuova cabina per i suoi Airbus A380