Singapore Airlines incassa 1,5 miliardi di dollari dalla vendita di 11 aeromobili

(Teleborsa) – La vendita e il lease back di 11 aeromobili ha fatto finire 1,5 miliardi di dollari nelle casse di Singapore Airlines, il cui CEO, Goh Choon Pong, ha spiegato che la liquidità aggiuntiva derivante dalle transazioni di vendita e restituzione dei velivoli consentirà di lenire gli effetti della pandemia sui costi di gestione della compagnia aerea.

L’operazione riguarda sette Airbus A350-900 e quattro Boeing 787-10. Singapore Airlines sta offrendo una capacità di poco superiore al 40% rispetto a due anni fa. Non ancora confermata la partenza del volo Covid-free fra Singapore e Hong Kong, prevista per il 26 maggio, che dovrebbe permettere di viaggiare tra le due città senza obbligo di quarantena.

(Foto: Jon Flobrant on Unsplash)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Singapore Airlines incassa 1,5 miliardi di dollari dalla vendita di 11...