Simest, 6 milioni di euro a Lucart per acquisizione Essential Supply Products

(Teleborsa) – La Lucart di Porcari (LU), primario player dell’industria cartaria, con produzioni per i comparti consumer e professional, sia a marchio proprio, tra cui Tenderly, sia private label, grazie a Simest ha acquisito un’azienda inglese, proseguendo l’espansione in Europa.

La societa` per l’internazionalizzazione del Gruppo Cdp ha messo a disposizione risorse per un ammontare di 6 milioni di euro, ripartiti pariteticamente tra fondi propri e Fondo di Venture Capital, strumento agevolativo che gestisce in convenzione con il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale.

L’intervento di Simest ha supportato Lucart nell’acquisizione della Essential Supply Products Ltd, attiva dal 1995 nel converting di bobine di carta-tessuto in prodotti finiti per il comparto away from home (AFH).

Un investimento di 17 milioni di euro finalizzato a sostenere l’espansione internazionale di Lucart, consentendole di penetrare rapidamente sul mercato UK, secondo mercato europeo per il segmento AFH, in cui la societa` toscana e` gia` leader in Italia, e di sfruttare le prospettive di sviluppo legate anche alla Brexit, anche grazie alla creazione di ulteriori sinergie operative.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Simest, 6 milioni di euro a Lucart per acquisizione Essential Supply P...