Sigep, la fiera del “dolce” torna in versione full digital dal 15 marzo

(Teleborsa) – Countdown iniziato per Sigep Exp 2021, la tradizionale fiera della pasticceria, gelateria artigianale, panificazione e caffé organizzata da Italian Exhibition Group, la società che gestisce la fiera di Rimini. L’evento torna quest’anno in versione completamente digitale dal 15 al 17 Marzo 2021.

Internazionalità, competenze, tecnologia, mercato sono le coordinate su cui si svilupperà il palinsesto, grazie ad una piattaforma progettata per sviluppare business per gli espositori e buyers, condividere competenze e professionalità con due format di eventi live da studio televisivo, muovere un primo passo verso l’edizione in presenza di gennaio 2022.

Il sentiment delle Associazioni che rappresentano le filiere ospiti sta in equilibrio tra un contesto internazionale tutt´ora incerto e la spinta a cogliere le opportunità che gli artigiani e la filiera tecnologica italiane possono dispiegare sui mercati esteri.

“I gelatieri ci stanno mettendo tutta la loro passione, certi che le vaccinazioni renderanno l’estate 2021 migliore della precedente”, afferma Claudio Pica, Segretario generale AIG – Associazione Italiana Gelatieri, aggiungendo che sono due le strade da percorrere: l’internazionalizzazione verso mercati come Israele, Ecuador, Asia e Nord America e la valorizzazione del know-how professionale del gelatiere, con la creazione dell’Accademia Gelato Artigianale Alberto Pica che verrà presentata in questa edizione digitale».

Roberto Leardini, Presidente UIF, Unione Italiana Food parla di Sigep come di una “opportunità per sperimentare nuovi strumenti di marketing e di comunicazione, auspicando che l’evento in digitale porti “risultati significativi”

Per Marco Cavedagni, Presidente ACOMAG, Associazione Costruttori Macchine Arredamenti Attrezzature per Gelato “è necessario tenere vivo il collegamento tra gelatieri ed aziende, mentre Gino Fabbri, Presidente Accademia Maestri Pasticceri Italiani, vede in Sigep Exp “un’opportunità da cogliere al volo” e per presentare alcune novità, come le nuove tecniche di cottura sottovuoto.

Giovanni Bizzarri, Presidente AIBI, Associazione Italiana Bakery Ingredients, vuole “credere in questa grande manifestazione internazionale, anche in un momento così complesso”, mentre Alberto Polojac, Presidente SCA, Specialty Coffee Association Italia, afferma che “la caffeina ci aiuta a reagire all’incertezza in un quadro economico che rimane comunque preoccupante per la caffetteria e la ristorazione in generale”.

Roberto Perotti, Presidente Richemont Club Italia anticipa che i panificatori lavoreranno nel “Sigep Lab” allestito in CAST Alimenti, con una prospettiva molto internazionale e con slot molto coinvolgenti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sigep, la fiera del “dolce” torna in versione full digital...