Siemens acquisisce l’azienda statunitense Supplyframe

(Teleborsa) – Siemens, multinazionale tedesca attiva nei settori delle tecnologie, della mobilità e dei servizi, ha firmato un accordo per acquisire Supplyframe, piattaforma statunitense Design-to-Source per la catena del valore dell’elettronica globale, per 700 milioni di dollari. L’operazione ha l’obiettivo di fornire un accesso rapido e senza interruzioni sia alle offerte di Siemens che all’intelligence di mercato di Supplyframe, si legge in una nota, e ciò aiuterà i clienti a ridurre i costi e prendere decisioni altamente informate.

“Siamo molto lieti di dare il benvenuto al team altamente innovativo e di talento di Supplyframe nella famiglia Siemens. Supplyframe sarà il nucleo per accelerare la nostra strategia globale per il mercato digitale – ha affermato Cedrik Neike, membro del CdA di Siemens – L’ecosistema e la marketplace intelligence di Supplyframe completano perfettamente il nostro portafoglio di software industriali e rafforzano i nostri servizi per il mercato dei clienti di piccole e medie dimensioni”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Siemens acquisisce l’azienda statunitense Supplyframe