Sicilia isolata: sospesi collegamenti

(Teleborsa) – Dopo la Sardegna anche la Sicilia resta isolata da resto del Paese, una richiesta arrivata direttamente dalla regione autonoma, per fronteggiare e contenere il contagio da coronavirus.

Paola De Micheli, titolare del MIT ha firmato nella notte il decreto che prevede la sospensione dei collegamenti e dei trasporti di persone da e per la Sicilia. Continuerà a funzionare regolarmente invece il trasporto merci.

Le persone potranno viaggiare lungo lo Stretto – da Messina a Villa San Giovanni e Reggio Calabria e viceversa – su navi normalmente adibite al trasporto merci, solo “per comprovate e improrogabili esigenze di lavoro, salute o necessità” previa autorizzazione del Presidente della Regione.

Limitato anche il trasporto aereo da e verso la Sicilia, salvo per improrogabili esigenze di connessione territoriale con la penisola, con la permanenza di due soli voli andata/ritorno da Palermo e Catania, uno meridiano e l’altro antimeridiano, e sospensione di tutti gli altri voli, compresi quelli internazionali.

Per i collegamenti ferroviari diurni è previsto il mantenimento dei collegamenti minimi essenziali, con un solo treno intercity Roma/Palermo e viceversa al giorno.

Soppressi anche i servizi automobilistici interregionali.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sicilia isolata: sospesi collegamenti