Sias e ASTM in partnership con Ardian per l’Autovia Padana

(Teleborsa) – Novità nelle infrastrutture italiane.
Sias, Satap e Itinera hanno sottoscritto con Ardian, investment company privata ed indipendente, un accordo che porterà Ardian a entrare nel capitale di Autovia Padana, società aggiudicataria della gara relativa alla gestione della concessione dell’autostrada A21 Piacenza-Cremona-Brescia.

Alla data odierna il capitale sociale di Autovia Padana è detenuto per il 70% da Satap (società concessionaria dell’autostrada A4 Torino-Milano e dell’Autostrada A21 Torino-Piacenza) e per il restante 30% da Itinera, società di costruzione di grandi opere infrastrutturali controllata da Astm, si legge in una nota.

In particolare, Ardian, attraverso il suo Fondo infrastrutturale di quarta generazione, acquisirà una quota del 49% di Autovia Padana per un corrispettivo pari a circa 80 milioni di euro con conseguente riduzione delle partecipazioni detenute da Satap ed Itinera che, rispettivamente, passeranno al 50,9% e allo 0,1% del capitale sociale.

Astm e Sias manterranno il controllo di Autovia Padana e continueranno a consolidare la partecipazione con il metodo integrale. Inoltre Itinera continuerà ad agire in qualità di EPC contractor in relazione al programma di investimenti e manutenzioni previsti dal contratto di concessione.

Sias e ASTM in partnership con Ardian per l’Autovia Padana