Si muove in territorio negativo il settore commodities italiano (-0,84%), rosso per Intek Group

(Teleborsa) – Scambi negativi per il comparto materie prime dell’Italia, in sintonia con la debolezza evidenziata dall’EURO STOXX Basic Resources.

Il FTSE Italia Basic Resources ha chiuso a 37.121,32, in diminuzione di 314,11 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto il settore materie prime dell’Area Euro termina gli scambi in tono negativo a 257,38, dopo aver avviato la seduta a 259,81.

Tra i titoli del FTSE MIB, debole la giornata per Tenaris, che porta a casa un calo dello 0,83%.

Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, composto ribasso per Intek Group, in flessione dell’1,98% sui valori precedenti.

Si muove in territorio negativo il settore commodities italiano (-0,84...