Si muove in territorio negativo il comparto chimico italiano (-1,18%)

(Teleborsa) – Scambi negativi per il FTSE Italia Chemicals, in sintonia con la debolezza evidenziata dal settore Chimico europeo.

Il settore chimico a Milano ha chiuso a 19.871,8, in diminuzione di 236,7 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto l’indice EURO STOXX Chemicals termina gli scambi in tono negativo a 1.081, dopo aver avviato la seduta a 1.092.

Tra i titoli a media capitalizzazione del FTSE Italia Chemicals, giornata fiacca per SOL, che archivia la seduta con un ribasso dello 0,71%.

Tra le azioni del Ftse SmallCap, sottotono Aquafil, che chiude la seduta con un calo dell’1,98%.

Si muove in territorio negativo il comparto chimico italiano (-1,...