Shanghai, scorte metalli non ferrosi in crescita nell’ultima settimana

(Teleborsa) – Aumentano nell’ultima settimana le scorte di metalli stoccate presso i magazzini (wharehouse) dello Shanghai Future Exchange (SHFE), anche per effetto di un rallentamento dell’attività industriale in vista dell Capodanno cinese.

Gli ultimi dati, riferiti alla settimana chiusa venerdì 2 febbraio 2018, le scorte di rame aumentate di 8.389 tonnellate (+5%) a 172.595 t, quelle di zinco di 13.216 (+16%) a 94.769 t e quelle di stagno di 377 (+8%) a 4.989 t.

Più stabili le scorte di alluminio che variano di 4.360 tonnellate (+0,5%) a 795.318 t, mentre scendono gli stocks di piombo di 2.214 tonnellate (-6%) a 34.002 t e quelli di nickel di 548 (-1%) a 56.194 t.

Shanghai, scorte metalli non ferrosi in crescita nell’ultima settimana
Shanghai, scorte metalli non ferrosi in crescita nell’ultima set...