Sesa si rafforza nel settore software. Var acquista WWS Italia

(Teleborsa) – Il Gruppo Sesa ha sottoscritto un accordo vincolante con System Integration, in base al quale la controllata Var Group acquisisce il 55% del capitale di WSS Italia (Worldwide Software Solution Italia).

WSS Italia offre soluzioni software di system management e servizi di remote ed application management sia sul mercato italiano che su quello svizzero. Assieme alla controllata totalitaria WSS IT Sagl con sede in Svizzera, ha chiuso l’esercizio 2019 con ricavi per oltre 5 milioni euro, un Ebitda adjusted di circa il 10% delle revenues, un utile netto dopo le imposte di circa 150 mila euro.

Il forecast per l’anno 2020 prevede un’ulteriore crescita di ricavi e redditività, grazie al portafoglio degli ordini già acquisito e alla domanda crescente di servizi informatici nei settori di riferimento.

Il prezzo dell’acquisizione è coerente con i parametri Ev/Ebitda applicati dal Gruppo Sesa nelle recenti acquisizioni (4,75 volte l’Ebitda medio normale) e verrà liquidato in parte al closing ed in parte nei 36 mesi successivi, con meccanismi di earn out e sulla base di un piano di allineamento dei vettori di interesse con i soci fondatori, che resteranno coinvolti nella gestione e proprietà per un periodo pluriennale.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sesa si rafforza nel settore software. Var acquista WWS Italia