Sesa, crescono a doppia cifra i risultati d’esercizio 2021

(Teleborsa) – L’esercizio al 30 aprile 2021 di Sesa si è chiuso con una forte crescita di competenze e risorse umane raggiungendo la soglia di circa 3.500 dipendenti (+37,4% Y/Y), proseguendo il percorso di sviluppo sostenibile a supporto della trasformazione digitale dei principali distretti economici italiani e manifatturieri europei.

Nell’esercizio il Gruppo ha conseguito una crescita rilevante in termini di ricavi pari a 2.037,2 milioni (+14,7%) e di redditività (Ebitda consolidato 126 milioni +33,4%) grazie al forte sviluppo del business nelle aree principali dell’innovazione tecnologica e digitale.

Il Risultato Operativo consolidato (Ebit) adjusted è pari a 91.821 migliaia con un incremento del 34,1% annuo, mentre il Risultato prima delle imposte consolidato adjusted si incrementa del 36,9% raggiungendo un totale di 88.645 migliaia al 30 aprile 2021.

Il Risultato netto consolidato dopo la quota di competenza di terzi adjusted è pari a 57.838 migliaia, in crescita del 40,5%.
La Posizione Finanziaria Netta del Gruppo al 30 aprile 2021 è attiva (liquidità netta) per 94.681 migliaia, in miglioramento rispetto a 54.700 migliaia al 30 aprile 2020, grazie al cash flow operativo dell’esercizio per circa 130 milioni e dopo investimenti in acquisizioni societarie ed infrastrutture tecnologiche per circa 90 milioni nell’esercizio.

Il CdA ha quindi deliberato di proporre all’Assemblea dei Soci del 26 agosto 2021 (1° convocazione) e 27 agosto 2021 (ove occorra in 2° convocazione) di distribuire un dividendo pari a 0,85 euro per azione (in crescita del 34,9% rispetto all’ultima distribuzione effettuata nel settembre 2019) in pagamento dalla data del 22 settembre 2021 (record date 21 settembre 2021, stacco cedola 20 settembre 2021), per un importo massimo complessivo pari a 13.170 migliaia.

Il Gruppo conferma l’outlook favorevole per l’esercizio al 30 aprile 2022 già riflesso nel corrente consensus degli analisti, con aspettative di crescita dei ricavi e della redditività superiori al track record di lungo termine di Gruppo (CAGR revenues 2011-2021 +10,6%, CAGR Ebitda 2011-2021 +13,9%, CAGR EAT Adjusted +17,5%), anche alla luce dell’andamento favorevole del business nel corso nei mesi di maggio e giugno 2021, la pipeline di acquisizioni in corso di valutazione e la crescita delle risorse umane con un
obiettivo di oltre 4.000 dipendenti al 30 aprile 2022.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sesa, crescono a doppia cifra i risultati d’esercizio 2021