Sesa, CdA approva bilancio e dividendo

(Teleborsa) – Sesa, società italiana con sede ad Empoli leader in Italia nelle soluzioni IT a valore per le imprese, ha approvato il progetto di bilancio di esercizio consolidato al 30 aprile 2019. Oltre alla proposta di bilancio è stata approvata anche la distribuzione di un dividendo di 0,63 euro per azione.

Il Totale Ricavi e Altri Proventi supera la soglia di Euro 1,5 miliardi, passando da Euro 1.363 milioni al 30 aprile 2018 ad Euro 1.551 milioni al 30 aprile 2019, con una crescita del 13,8%. La positiva evoluzione dei ricavi è principalmente organica, con un contributo alla crescita annuale consolidata derivante da variazioni di perimetro conseguenti le acquisizioni societarie pari a circa il 25%.

La società registra inoltre un risultato Ebitda in aumento del 17,8% rispetto alla fine del mese di aprile del 2018, passando da 63,1 milioni di euro a 74,3 milioni al 30 aprile 2019.

“I risultati dell’esercizio appena concluso confermano la sostenibilità e il valore delle strategie di gestione e di crescita del Gruppo, – ha commentato Alessandro Fabbroni, Amministratore Delegato di Sesa – che oggi costituisce il player di riferimento in Italia nel settore dei servizi e delle soluzioni IT. Confermiamo per l’esercizio al 30 aprile 2020 un outlook favorevole con una crescita di ricavi e redditività in linea con il track record storico del Gruppo“.

Convocata l’Assemblea ordinaria degli azionisti con la proposta di distribuzione di un dividendo di Euro 0,63 per azione (in crescita rispetto ad Euro 0,60 per azione dello scorso esercizio), in pagamento dalla data del 25 settembre 2019 (record date 24 settembre 2019, stacco cedola 23 settembre 2019).

Sesa, CdA approva bilancio e dividendo