Servizi Italia, assemblea approva bilancio e dividendo

(Teleborsa) – L’Assemblea degli Azionisti di Servizi Italia, quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, ha approvato il bilancio al 31 dicembre 2019, che chiude con un n utile netto pari a 9,5 milioni di Euro.

L’Assemblea ha deliberato di destinare l’utile netto di esercizio, pari a circa 8 milioni di euro, al pagamento di dividendi per circa 4,5 milioni, pari a 14 centesimi di euro a ciascuna delle azioni in circolazione, quale riserva per un importo di circa 1 milione e di riportare a nuovo il residuo di utile d’esercizio. Il dividendo sarà posto in pagamento a partire dal 13 maggio 2020, con stacco della cedola n.14 in data 11 maggio 2020 e record date 12 maggio 2020

Rinnovata l’autorizzazione all’acquisto e alla disposizione di azioni proprie, sino ad un massimo di 6.361.890 azioni ordinarie, per un periodo di 18 mesi dalla data odierna.

L’Assemblea ha infine nominato il Collegio Sindacale, che resterà in carica fino all’Assemblea convocata per l’approvazione del bilancio al 31 dicembre 2022, composto da Roberto Cassader (Presidente), Gianfranco Milanesi (Sindaco Effettivo), Benedetta Pinna (Sindaco Effettivo), Elena Iotti (Sindaco Supplente) e Davide Barbieri (Sindaco Supplente).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Servizi Italia, assemblea approva bilancio e dividendo