Seduta tonica per il comparto finanziario in Italia (+1,15%), slancio per Mediobanca

(Teleborsa) – Andamento rialzista per il settore finanziario italiano, nonostante l’andamento poco mosso evidenziato dall’indice EURO STOXX.

Il FTSE Italia Financials ha aperto a 11.444,47, in crescita dell’1,15% rispetto alla chiusura precedente. Intanto l’indice che include i titoli europei a grande, media e bassa capitalizzazione prosegue stabile scambiando a 379,8, dopo aver avviato la seduta a 379,19.

Nel listino principale, brilla Mediobanca, che passa di mano con un aumento del 3,09%.

In evidenza UBI Banca, che mostra un fortissimo incremento del 2,24%.

Denaro su Banco BPM, che registra un rialzo dell’1,54%.

Tra le azioni del Ftse MidCap, effervescente Anima Holding, che scambia con una performance decisamente positiva del 2,65%.

Bilancio decisamente positivo per Banca MPS, che vanta un progresso dell’1,45%.

Buona performance per Banca Ifis, che cresce dell’1,09%.

Tra i titoli a bassa capitalizzazione dell’indice finanziario, protagonista Mutuionline, che mostra un’ottima performance, con un rialzo del 2,10%.

Svetta CIA che segna un importante progresso del 2,06%.

Sostenuta PLC, con un discreto guadagno dell’1,84%.

Seduta tonica per il comparto finanziario in Italia (+1,15%), slancio ...