Seduta positiva tra le piazze europee, Milano inclusa

(Teleborsa) – Si muovono al rialzo le principali borse europee confermando l’intonazione positiva dell’avvio. Sul sentiment degli investitori continua a prevalere l’ottimismo dopo i segnali distensivi sul commercio tra USA e Cina oltre ai dati macro dalla Germania migliori delle attese.

Sul mercato valutario, l’Euro / Dollaro USA mostra un timido guadagno, con un progresso dello 0,33%. Sessione debole per l’oro, che scambia con un calo dello 0,21%. Il Petrolio (Light Sweet Crude Oil) mostra un timido guadagno e segna un +0,23%.

Lieve peggioramento dello spread, che sale a +145 punti base, con un aumento di 2 punti base, con il rendimento del BTP a 10 anni pari all’1,01%.

Tra i listini europei buona performance per Francoforte, che cresce dello 0,79%, guadagno moderato per Londra, che avanza dello 0,23%, e sostenuta Parigi, con un discreto guadagno dello 0,86%. Segno più per il listino italiano, con il FTSE MIB in aumento dello 0,95%.

Buona la performance a Milano dei comparti assicurativo (+1,69%), tecnologia (+1,41%) e immobiliare (+1,25%).

In fondo alla classifica, sensibili ribassi si manifestano nel comparto chimico, che riporta una flessione di -0,71%.

Tra i best performers di Milano, in evidenza Leonardo (+2,43%), Mediobanca (+2,36%), BPER (+2,31%) e Unipol (+1,95%).

Le peggiori performance, invece, si registrano su Interpump, che ottiene -0,61%.

Al Top tra le azioni italiane a media capitalizzazione, Datalogic (+3,90%), Falck Renewables (+3,06%), MARR (+2,68%) e Banca Ifis (+1,95%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Tinexta, che prosegue le contrattazioni a -2,83%.

Vendite su Cerved Group, che registra un ribasso dell’1,42%.

Seduta negativa per doValue, che mostra una perdita dell’1,41%.

Sotto pressione Italmobiliare, che accusa un calo dell’1,29%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Seduta positiva tra le piazze europee, Milano inclusa