Seduta positiva a New York

(Teleborsa) – Partenza al rialzo per la borsa di Wall Street, come peraltro attesa, anticipata dall’andamento tonico dei future sugli indici a stelle e strisce. Gli investitori guardano positivamente all’approvazione (prevista entro fine mese) del pacchetto di aiuti economici da 1.900 miliardi di dollari da parte del Congresso e dal buon ritmo della campagna vaccinale.

Sulle prime rilevazioni, il Dow Jones avanza a 31.340 punti, proseguendo la serie di sei rialzi consecutivi, iniziata lunedì scorso; sulla stessa linea, l’S&P-500 procede a piccoli passi, avanzando a 3.906 punti. In frazionale progresso il Nasdaq 100 (+0,38%); come pure, poco sopra la parità l’S&P 100 (+0,42%).

Apprezzabile rialzo nell’S&P 500 per i comparti energia (+1,93%), materiali (+0,78%) e beni industriali (+0,62%).

Tra i protagonisti del Dow Jones, Exxon Mobil (+2,57%), Walt Disney (+2,24%), Chevron (+1,50%) e IBM (+1,42%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Apple, che prosegue le contrattazioni a -1,16%.

Tentenna McDonald’s, con un modesto ribasso dello 0,66%.

Tra i protagonisti del Nasdaq 100, Applied Materials (+2,53%), Baidu (+2,44%), Nvidia (+2,39%) e Tractor Supply (+2,35%).

Le più forti vendite, invece, si manifestano su Apple, che prosegue le contrattazioni a -1,16%.

Giornata fiacca per Netflix, che segna un calo dello 0,91%.

Piccola perdita per Wynn Resorts, che scambia con un -0,81%.

Tentenna Electronic Arts, che cede lo 0,63%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Seduta positiva a New York