Seduta molto negativa per il settore commodities italiano (-5,55%), netto calo registrato da Tenaris

(Teleborsa) – Rosso per il comparto materie prime dell’Italia che supera l’andamento in discesa dell’EURO STOXX Basic Resources.

Il FTSE Italia Basic Resources ha chiuso la giornata a quota 38.222,29 con una perdita di 2.244,5 punti rispetto alla chiusura precedente. Andamento negativo anche per il settore materie prime dell’Area Euro che arretra a 268,56, dopo una partenza a 270,36.

Tra i titoli del FTSE MIB, aggressivo ribasso per Tenaris, che flette in maniera scomposta, archiviando la sessione con una perdita del 5,59%.

Tra le small-cap di Milano, ribasso composto e controllato per Intek Group, che archivia la sessione in flessione dell’1,05% sui valori precedenti.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Seduta molto negativa per il settore commodities italiano (-5,55%), ne...